Tsingy Del Bemaraha

Tsingy del Bemaraha

I punti salienti di questo tour sono la città dell’ acqua di Antsirabe con sua la birreria, l’Allée des Baobab a Morondava, il Tsingy di Bemaraha e il gole del Manambolo. La parte sud dell’isola ci offrirà anche un’occasione di vedere il Lemuri bambù dorato più raro e diverse famiglie di lemuri a coda d’anello nel parco di Anja, e verso la fine, un paesaggio più accattivante del Madagascar all’interno del parco di Isalo con i suoi colori Erodita formazione di roccia. Alla fine soggiorno mare sulla spiaggia bianca di Ifaty, il paese del pescatore Vezo.

Giorno 1 : Tana
Accoglienza in aeroporto di Antananarivo e trasferimento in hotel.
Giorno 2 : Antananarivo – Antsirabe
Partenza verso sud con sosta ad Ambatolampy per una visita di un laboratorio artigialane di pentole in aluminio. Dopo la visita, riprendiamo la strada che ci porta alla città di Antsirabe. Nell pomeriggio, visita dell più grande fabrica di birra dell’isola.
Giorno 3 : Antsirabe – Morondava
Prossegiumento verso ovest e pranziamo a Miandrivazo in ristaurante locale. Nel pomeriggio, tempo per raggiungere la capitale del Sakalava.
Giorno 4 : Morondava – Bekopaka
Oggi cominciamo molto presto per incontrare l’alba sul meraviglioso «Allée des Baobab». Continuiamo a nord per attraversare il fiume di Tsiribhina in barca per arrivare a Belo sur Tsiribihina intorno all’ora di pranzo. Dopo pranzo seguire la strada laterale che ci porta fino al fiume di Manambolo e poi arriva sul villaggio di Bekopaka.
Giorno 5 : Bekopaka
Matinatta dedicata l’esplorazione dell’imponente gole del Manambolo con canoa tradizionale. Alcune tombe di Sakalava costruite con roccia appositamente impilata, saranno passate e da questo punto diventa fiacco o tabù da puntare con il dito.Dopo entriamo nel parco del Piccolo Tsingy.
Giorno 6 : Bekopaka Tempo per scoprire il Parco Nazionale Tsingy de Bemaraha, la seconda area protetta più grande dell’isola.

Giorno 7 : Bekopaka – Morondava
Oggi riprendiamo la strada di ritorno fino al Baobab inamoratta e di vedere un’altra faccia del « vialle del Baobab » durante il tramonto. Arrivo a Morondava.
Giorno 8: Morondava – Antsirabe
Di buon mattino, riprendiamo la strada che ci porta fino alla città di Antsirabe.
Giorno 9: Antsirabe
Giornata intera per scoprire il centro della regione di Vakinankaratra. Visita dell’lago Tririva e sua legenda, visita della fabrica di birra, la STAR. Nel pomeriggio, tempo per visitare la lavorazione del corno di zebù e giro della città.
Giorno 10: Antsirabe – Ranomafana
Continuazione fino ad Ambositra dove ci fermiamo per visitare un lavorazione di legni intarsiati che chiamano anche « Arte Zafimaniry ». Pranziamo il ristaurante locale e prosseguimento verso sud-est. Arrivo a Ranomafana, sistemazione in hotel e ci prepariamo per la visita notturna.
Giorno 11: Ranomafana
Partenza per l’esplorazione della foresta pluviale nel parco di Ranomafana con la sua lussureggiante vegetazione che ci permetterà di incontrare alcuni specie endemiche di lemuri diurni e notturni. Nel pomeriggio visita del villagio e l’aqua termale con possibilità di bagnare.
Giorno 12: Ranomafana – Ambalavao
Lasciamo il villagio di Ranomafana e riprendiamo la bella strada asfaltata per raggiungere Fianarantsoa. Continuazione fino ad Ambalavao e visita dell’laboratorio di fabricazione della precioza carta Antemoro di un antica procedure dalla fibra vegetale del’albero chiamato « Avoha ».
Giorno 13 : Ambalavao – Isalo
Di buon mattino, riprendiamo la strada per arrivare alla riserva di Anja e osservariamo più viccino numerose famiglie di lemuri con la coda anellata o lemuri cattà, in piena attività. Dopo la visita, prosseguimento sulla strada che ci conduce alla nostra destinazione del giorno, Ranohira.
Giorno 14 : Isalo
Oggi, partiamo alla visita del parco dell’Isalo attraverso il magnifico circuito Namaza, con sosta alla piscina naturale azzuro e nero formata da un piccolo corso d’aqua che sorga dalle rocce, circondata da piante acquatiche pandanus e da palme.
Giorno 15 : Isalo – Tuléar – Ifaty
Patenza per il sud Malgascio passando nell villaggio dei zaffiri Ilakaka. Sosta e visita del parco nazionale dello Zombitse-Vohibasia che rapresenta il residuo più importante delle decidue foreste del paese per incontrare altro tipo di lemuri. Dopo il parco, continuiamo fino ad Ifaty.
Giorno 16 : Ifaty
L’inizio dell soggiorne mare tra la popolazione Vezo vivendo in un arido entroterra e disseminato di saline. Con la posssibilità de visitare la foresta spinosa, ottima anche per il birdwatching, Ifaty è il punto migliore per praticare le immersioni. In luglio a settembre è facile avvistare le balene che migrano attraverso il canale di Mozambico.
Giorno 17 : Ifaty
Soggiorno mare con attività libera.

Giorno 18 : Ifaty – Tulear – Antananarivo
Ritorno su Tulear e trasferimento in tempo utile per il volo a destinazione di Antananarivo. Arrivo in città, accoglienza in aeroporto di Antananarivo e trasferimento in hotel.