Lemuri e Fenicotteri

lemuri e fenicotteri

Il giro inizia per la scopreta della parte orientale affine di incontrare il più grande lemuri del Madagascar, continuando verso l’altopiano centrale attraversando la città dell’aqua con la sua più antica e attualmente il più grande birrificio a Madagascar. La foresta  tropicale umida di Ranomafana ci offre il rarissimo hapalemur dorato e massiccio uniforme del parco nazionale dell’Isalo con tutto suo splendore per permetterci ad apprezzare un scenografia spettacolare. Per finire il giro in belezza abbiamo l’incredibile parco Tsimanampesotse, il primo sito Ramsar in Madagascar che ospita delle colonie di diverse centinaina de fenicotteri offrendo uno spettcolo magnifico.

Giorno 1: Antananarivo
Accoglienza in aeroporto di Antananarivo e trasferimento in hotel. .
Giorno 2: Antananarivo – Andasibe
Partenza verso est; lungo il traggito, sosta alla ferme di Pereyras. Arrivo in Andasibe, sistemazione in hotel. All inizio della serata, visita notturna all’ intorno del parco per incontrare il nostro primo lemuri notturno, insetti e altri animali.
Giorno 3: Andasibe
Mattinata dedicata nell parco nazionzle di Analamazaotra, per incontrare il più grande scepcie di lemuri del’isola, « Indri Indri » o Babakoto. Nel pomeriggio visita della riserva privata dell Vakona
Giorno 4: Andasibe – Antsirabe
Oggi, riprendiamo la strada nazionale per raggiungere Antsirabe ma prima ci fermiamo all ristaurante locale di Behenjy, e pranziamo. Dopo continuiamo fino ad Ambatolampy, sosta per la visita del laboratorio artigialane di pentole in aluminio.Prosseguimento verso la città dell’acqua, lungo la strada ci fermiamo per ammirare paesaggi, villagi etnichi e popolazioni Merina.
Giorno 5: Antsirabe
Giornata intera per scoprire il centro della regione di Vakinankaratra cominciando per il lago Tririva e sua legenda e dopo breve giro nell tipico villaggio di Belazao. Nel pomeriggio, giro della città con visita dell più grande fabbrica di bira in Madagascar.
Giorno 6: Antsirabe – Ranomafana
Continuazine fino ad Ambositra, sosta per visitare un lavorazione di legni intarsiati che chiamano anche « Arte Zafimaniry ». Pranzo in ristaurante locale. Continuazione verso sud-est. Arrivo a Ranomafana tardo pomeriggio, sistemazione in hotel e ci prepariamo per la visita notturna sulla strada al intorno del parco.
Giorno 7: Ranomafana – Fianarantsoa
Partenza per l’esplorazione della foresta pluviale nel parco di Ranomafana con la sua lussureggiante vegetazione dove incontriamo rari lamuri. Nel pomeriggio, giro in Kayak nell fiume di Namorona per di visitare villagi Tanala con la loro distilleria tradizionale di Rhum Malgascio. Dopo il giro lasciamo il villaggio di Ranomafana e riprendiamo la strada nazionale fino a Fianarantsoa.
Giorno 8: Fianarantsoa – Isalo
Partenza dall’albergo per arrivare ad Ambalavao dove ci fermiamo per la visita di una fabrica della carta Antemoro perpoi visitare la riserva Anjà alla ricerca dei lemuri cattà in diverse famiglie. Dopo la visita ci dirigeremo verso Ranohira, la nostra destinazione di questo giorno.
Giorno 9: Isalo
Questa giornata sarà dedicata all’esplorazione dell parco dell’Isalo con sosta alla piscina naturale formata da un piccolo corso d’aqua che sorga dalle rocce, circondata da piante acquatiche pandanus e da palme. Numerosi raduni nell’Isalo, battezzato « colorado Malagasy » sono organizzati e possono essere pedestri: il circuito Namaza con al fondo la piscina blu e nera, avvremo anche la possibilità di salire alla cascata delle ninfe.
Giorno 10: Isalo – Tulear
Patenza per il sud Malagasy passando per Ilakaka, il villaggio dei zaffiri. Sosta nel parco nazionale dello Zombitse-Vohibasia che rapresenta il residuo più importante delle decidue foreste del paese. Dopo il parco, continuazione verso sud attraversando la vegetazione arida e foreste spinose. Arrivo a Tulear visitiamo la riserva di Reniala a Mangily.
Giorno 11 : Tulear – Anakao
In mattina trafserimento al porto per il barco per arrivare ad Anakao. Sistemazione in hotel e pomeriggio a disposizione per diversi attività (snorkeling, diving o altro).
Giorno 12 : Anakao (Tsimanampesotse)
Giorno intera per visitare il parco nazionale di Tsimanampesotse nella zona arida dell’isola. Possibilità di passare sull altopiano calcareo ricoperto di folte xerofile (una foresta spinosa localmente endemica), enormi baobab. Vediamo la grotta sotteranee dove si puo osservare i pesci ciechi, unico al mondo. Una breve passeggiata lungo la riva del lago salino, speciale per gli amanti dei fenicotteri.
Giorno 13 : Anakao (Nosy Ve)
Partenza per l’escursione all’isola di Nosy ve, raggiungibile con piroga. Arriviamo alla vergine isola per bagnare nell mare trasparente e vedere colorati pesci e coralli. Avremo anche la possibilità di osservazione le balene da luglio a settembre.
Giorno 14 : Anakao – Tulear – Antananarivo
Ritorno su Tulear con barca e trasferimento in tempo utile per il volo a destinazione di Antananarivo. Arrivo in città, accoglienza all’aeroporto di Antananarivo e trasferimento in hotel.